Trading con l'indicatore dell'indice direzionale medio ( ADX )

L' indice direzionale medio o l'indicatore ADX in breve, come suggerisce il nome, è un indice direzionale. In altre parole, l' ADX appartiene a un gruppo di indicatori che mostrano la direzione generale dei mercati.

Questo può anche essere definito come un indicatore di tendenza. L'indicatore ADX non è una novità. È esistito per un bel po '. L'indicatore è stato sviluppato da Welles Wilder. L'indicatore è stato progettato principalmente per il commercio con i mercati azionari. Va anche con altri nomi come l'indice di movimento direzionale o la DMI.

FREE ADX Indicator

Download the FREE  ADX Indicator for MT4.

To receive my email 100% sure: 
Put my email on your whitelist!

 

Partially Automated Trading Besides Your Day Job

Alerts In Real-Time When Divergences Occur

My Recommended MT4/MT5 Broker

 

Indipendentemente dai diversi nomi o mercati per cui è stato progettato l'indicatore ADX , può essere applicato non solo ai mercati azionari ma anche ai futures e ai forex. Poiché i prezzi, indipendentemente dai mercati tendono a comportarsi nello stesso modo, ADX trova il suo utilizzo nell'analisi tecnica.

Se stai cercando di valutare la forza di una tendenza, allora l'indicatore ADX è l'indicatore di scelta ideale per i trader. Basato su formule matematiche, l' ADX misura la forza del trend. Gli operatori possono quindi utilizzare queste informazioni per accertare quando è un buon momento per entrare nel trend.

Come forse avrai notato, l'indicatore dell'indice direzionale medio è idealmente utilizzato per le tendenze che seguono gli allestimenti. Di conseguenza, ADX è il più adatto per operare sulle tendenze a lungo termine . Tuttavia, gli operatori di swing a breve termine possono anche usare l'indice e metterlo in uso.

In genere, i trader possono valutare l'andamento dell'indice e quindi passare a un intervallo temporale più breve e operare in base ai movimenti a breve termine delle tendenze. Ciò consente ai trader di trarre vantaggio dai punti di svolta nelle tendenze a breve termine, mentre si allena nella direzione delle tendenze più ampie.

Qual è la differenza tra gli indicatori di tendenza e gli indicatori di intensità di tendenza?

Quando si parla di indicatori di tendenza e indicatori di forza di tendenza e di confronto di entrambi, gli operatori troveranno alcune differenze distintive. Per uno, un indicatore di tendenza misura solo la tendenza. In genere, i trader utilizzano un indicatore come una media mobile che costituisce la base dell'analisi delle tendenze.

Le regole generali stabiliscono che quando il prezzo è scambiato al di sopra del suo prezzo medio, si dice che i mercati siano in rialzo. Allo stesso modo, quando il prezzo è scambiato al di sotto del suo prezzo medio, si dice che i mercati siano in ribasso.

Sebbene questo sia un buon modo per capire quale sia la tendenza di fondo del mercato, non mostra ai trader la forza della tendenza. Non c'è modo di differenziare o prevedere se la tendenza attuale continuerà.

È qui che entra in gioco un indicatore di forza di tendenza. Come suggerisce il nome, un indicatore di intensità del trend come l'indicatore ADX (Average direal index) mostra fondamentalmente la forza del trend.
Ciò comporta alcuni vantaggi distintivi. Per uno, sarete in grado di accertare quando la tendenza è debole e quando è forte. L'azione dei prezzi su tutti i mercati tende a muoversi a zig-zag. Ciò significa che le forze di tendenza possono aumentare e diminuire.

Una debolezza nella forza del trend non significa necessariamente che la tendenza cambierà. Potrebbe semplicemente prevedere la direzione nel cambiamento della tendenza. Pertanto, conoscere la forza del trend può portare alcuni vantaggi distintivi per il trader se vogliono scambiare la direzione del trend.

Un altro vantaggio dell'indicatore della forza di tendenza è che mostra quando i mercati stanno andando. Ma non fare errori nel presumere che l'indicatore di forza del trend possa prevedere l'andamento dei prezzi.

Come per la maggior parte degli indicatori tecnici basati sul prezzo, anche l'indicatore della forza di tendenza è un indicatore reattivo. In altre parole, l'indicatore di forza tendenziale tende a reagire al prezzo piuttosto che viceversa.

Potresti quindi sperimentare un certo ritardo. Tuttavia, l'indicatore della forza di tendenza è un buon modo per identificare quando la tendenza si rafforzerà e si indebolirà.

Il primo grafico qui sotto mostra un confronto tra la media mobile e l'indicatore dell'indice direzionale medio ( ADX ).


Indicatore Trend Strength di tendenza v / s

Si può vedere che mentre la media mobile si limita a descrivere se i mercati sono in rialzo o in ribasso, l'indicatore ADX , d'altro canto, può riflettere l'ascesa e la caduta della forza delle tendenze.

Nel grafico sopra, è possibile vedere che l'aumento e la diminuzione dei prezzi da e verso la media mobile esponenziale a 50 periodi coincide con l'aumento e la diminuzione della forza del trend, come illustrato dall'indicatore ADX .

Pertanto, da quanto sopra, dovrebbe essere evidente questa differenza primaria tra un indicatore di tendenza e l'indicatore di intensità di tendenza.

Capire come funziona l'indicatore dell'indice direzionale medio ( ADX )

L'indicatore dell'indice direzionale medio ( ADX ) come mostrato nel grafico precedente è un oscillatore. Viene visualizzato nella parte inferiore del grafico. L'indicatore comprende tre linee. Le tre linee sono conosciute come:
1. La linea ADX
2. DI +
3. DI-

Il DI +, di solito è raffigurato con un colore verde, mentre il DI-è rappresentato dal colore rosso. Queste due linee misurano l'ascesa e la caduta della tendenza. Quando il DI + si trova sopra la linea DI, indica che la tendenza generale è al rialzo.

Al contrario, quando il DI- è sopra il DI +, raffigura che la tendenza generale è al ribasso. Quindi, guardando le DI + e le DI-line, i trader possono capire come è la tendenza.

Ma non aiuta solo a vedere come è la tendenza. L' ADX è dopo un indicatore di intensità di tendenza. La forza della tendenza è vista dalla stessa linea ADX . Quando questa linea sale all'estremo, spostandosi verso una pendenza ascendente, suggerisce che la tendenza sottostante è forte.

La tendenza sottostante può essere positiva (quando DI + è maggiore di DI-) o la tendenza sottostante può essere negativa (quando DI- è maggiore di DI +). La tendenza o la quantità di moto inizia a indebolirsi come riflesso dalla pendenza verso il basso della linea ADX stessa.

Un livello generale di 20 o 25 è selezionato come livello da misurare quando il momento è in aumento o in diminuzione. Quindi, idealmente, si vede una forte tendenza al rialzo quando DI + è maggiore di DI- e la linea ADX è sopra il livello 20 o 25.

Allo stesso modo, si dice che una tendenza al ribasso è forte quando il DI- è maggiore del DI + e la linea ADX è al di sopra del livello 20 o 25.

Il prossimo grafico sotto questi esempi.


Punti di forza dell' ADX

Nel grafico sopra puoi vedere le aree segnate dalle linee verticali. Ciascuna di queste colonne descrive le diverse fasi delle tendenze. Partendo da sinistra, i mercati sono in forte tendenza al ribasso. Ciò è evidente dal fatto che l'indicatore ADX mostrava un livello alto mentre il DI- era maggiore degli indicatori DI +.

Seguendo questa forte tendenza al ribasso, è possibile vedere che la linea ADX è stata scambiata intorno alla regione 20. Questa zona segna il periodo piatto in cui i prezzi erano scambiati in modo piatto. Dopo questo periodo, la tendenza inizia nuovamente a salire.

Nella successiva tendenza al rialzo che seguì, l'indicatore ADX iniziò a salire sopra il livello 20 o 25. Questo indica che la tendenza al rialzo (dove DI + è maggiore di DI-) era forte. Questa fase e la fase iniziale sono considerate le aree più forti quando entrambi i mercati sono in aumento e in calo.

Il calcolo dell'indicatore ADX è abbastanza semplice rispetto al modo in cui la forza del trend è rappresentata visivamente.

Il DI + viene calcolato come l'attuale più meno il precedente massimo. Quando questo è maggiore del minimo precedente meno il minimo corrente, DI + si sposta più in alto. Quando il valore è negativo, viene assegnato uno zero.

Il DI- viene calcolato come il minimo corrente meno il minimo precedente. Quando questo valore è maggiore del precedente meno il massimo attuale, l'indice DI si sposta più in alto. A un risultato negativo viene assegnato uno zero.

Pertanto, confrontando gli alti e i bassi e confrontandolo con i valori precedenti, vengono assegnati i valori DI- e DI +. Entrambi questi valori vengono quindi combinati insieme a un fattore di livellamento per derivare la linea ADX stessa.

È interessante notare che la stessa linea ADX attinge anche al range reale medio. L'intervallo reale medio o l'indicatore ATR è esso stesso un altro indicatore simile che mostra l'intervallo medio dei prezzi.

L'ATR misura fondamentalmente l'intervallo e quindi illustra quanto sia instabile il prezzo della sicurezza.

L'impostazione predefinita per l'indicatore ADX è impostata su 14 periodi se utilizzata su un grafico giornaliero. Se si desidera utilizzare l'indicatore ADX su intervalli di tempo più piccoli, è possibile regolare le impostazioni. Come con qualsiasi indicatore, l'uso di un valore inferiore può portare a rendere l'indicatore più sensibile mentre l'uso di un valore maggiore o maggiore può renderlo molto lento.

Poiché non ci sono due mercati con le stesse caratteristiche, gli operatori devono regolare con attenzione le impostazioni degli indicatori ADX . In genere, viene utilizzato un valore di 7 o 14 in base al periodo di tempo che si sta utilizzando.

è possibile utilizzare l'indicatore dell'indice direzionale medio ( ADX ) nel trading?

Come accennato in precedenza nell'articolo, l' ADX è fondamentalmente un indicatore di tendenza. Mostra la direzione dei mercati. Pertanto, ha senso utilizzare l'indicatore come un modo per accertare la tendenza e la forza.

Vedrai che l' ADX elimina la necessità di dover utilizzare l'indicatore della media mobile come un indicatore di tendenza. Tuttavia, potresti ancora usarlo per scopi commerciali. Poiché i prezzi tendono a gravitare verso e dalla media mobile, ci si può aspettare qualche reazione quando ciò accade.

L' ADX è idealmente utilizzato per selezionare i punti di svolta nel prezzo. Pertanto, può essere combinato con indicatori di momentum come l'indicatore stochastics . La differenza qui è che l'indicatore stochastics può rappresentare condizioni di ipercomprato e ipervenduto nel mercato.

Ma una domanda che non affronta è se le condizioni di ipercomprato o ipervenduto porteranno a un accumulo di slancio. In altre parole, non si può dire se i punti di svolta nel prezzo porteranno a una mossa sostenuta.

Questo è dove l'indicatore ADX può aiutare. Il grafico seguente mostra una media mobile, l'indicatore ADX e l'indicatore stochastics sul grafico. L'indicatore della media mobile viene utilizzato come trigger per le negoziazioni.

L'indicatore stochastics è usato per vedere quando la dinamica del mercato sta scendendo e se i mercati sono o meno in condizioni di ipercomprato o ipervenduto.

Infine, l'indicatore ADX ci dirà quando la tendenza è la più forte.


La strategia di trading di ADX

L'area contrassegnata dalla casella rettangolare mostra le condizioni ideali. Qui, vediamo che i mercati sono diminuiti un po '. Ciò è stato riflesso dall'indicatore stocastico che mostra in qualche modo condizioni di ipervenduto.

In seguito, vediamo l'oscillatore stocastico invertire le condizioni di ipervenduto. Questo ci dice che la direzione sta cambiando. Sappiamo che la tendenza generale è in aumento confrontando il prezzo con la media mobile.

Infine, osserviamo l'indicatore dell'indice direzionale medio ( ADX ). Puoi vedere che la linea ADX è superiore a 20, il che suggerisce che la tendenza al rialzo è forte. Pertanto, possiamo posizionare una voce lunga sul punto di rotazione prima della piccola correzione.

Le soste sono poste al minimo e, ovviamente, l'obiettivo è posto al gap aperto che si è formato pochi mesi fa. Nel caso precedente si può vedere che l'indicatore ADX era abile nel segnalare quando entrare nella tendenza.

Il commercio raggiunge rapidamente l'obiettivo prima di ricadere. Puoi usare lo stesso approccio anche quando i mercati sono in ribasso. Inizia semplicemente osservando il prezzo e confrontandolo con la media mobile.

Se il prezzo è inferiore alla media mobile, i mercati sono in ribasso. Naturalmente, a questo punto si dovrebbe anche controllare l' ADX per verificare che il DI- sia sopra il DI +. Quindi, guarda l'oscillatore stochastics per segnalare una condizione di ipercomprato. Ciò può verificarsi in genere quando il prezzo sta postando una correzione al trend al ribasso.

Una volta identificata la condizione del livello di ipercomprato, attendi che lo stocastico si sposti dalla condizione di ipercomprato. Convalidare questa vista cercando l'indicatore ADX per salire sopra i 20 (idealmente dovrebbe iniziare a salire più in alto). A seguito di ciò, è possibile quindi utilizzare le proprie capacità di analisi tecnica e impostare i livelli di entrata e di destinazione e di arresto della perdita.

L'indicatore ADX è anche un buon indicatore che può dirti quando stare fuori dai mercati. Di solito durante questo periodo di consolidamento laterale, è possibile aspettarsi che la linea ADX si posizioni vicino al livello 20.


Indicatore ADX che raffigura il mercato laterale

Nel grafico sopra, abbiamo un esempio corrente del mercato dell'oro. Puoi vedere come i prezzi sono stati molto mossi. Ciò è evidente dal fatto che la linea ADX è stata piuttosto piatta, scambiando vicino al livello 20.

Basandoti solo su questo, dovresti essere in grado di dire che i mercati sono in effetti piatti. Se guardi l'oscillatore stochastics d'altra parte, vedrai che l'oscillatore continua a muoversi intorno al ipercomprato e alle condizioni di ipervenduto. Ma non ti dice se la tendenza è forte o no.

Indicatore ADX - Conclusione

In conclusione, l'indice direzionale medio o l'indicatore ADX è un indicatore molto semplice ma potente che è possibile utilizzare. Ti dirà la forza del trend e ti aiuterà a evitare il trading quando i mercati si muovono in un intervallo laterale.

A causa del fatto che l' ADX è un indicatore di tendenza, è più adatto a scambiare le tendenze a lungo termine. Alcuni indicatori che possono integrare l'uso dell'indicatore ADX includono le bande di Bollinger , i canali di Donchian, i canali di Keltner e così via.

Si consiglia di utilizzare l'indicatore dell'indice direzionale medio ( ADX ) accanto ad altri indicatori tecnici. Ma non commettere l'errore di utilizzare indicatori ridondanti che raffigurano le stesse informazioni.

Per i trader di tendenza, è essenziale ottenere lo scambio giusto. Il tempismo è un fattore importante ed è qui che l'indicatore ADX può essere utilizzato. È anche possibile utilizzare l'indicatore ADX con un'analisi tecnica basata sull'analisi dei prezzi.

Ad esempio, è possibile convalidare i pattern candlestick in relazione a un supporto chiave o livello di resistenza. Quindi guarda l'indicatore ADX per convalidare la tendenza e la forza potenziale. Ciò può portare a una migliore gestione degli scambi e sarete in grado di coprire i rischi piuttosto rapidamente in uno scambio.

L'indicatore ADX può essere applicato a tutti i mercati, ma è consigliabile selezionare mercati in cui le tendenze vengono mantenute per un periodo di tempo prolungato. L'indicatore ADX può anche essere applicato in qualsiasi intervallo di tempo a tua scelta, rendendo questo un indicatore di trading tecnico versatile che puoi utilizzare.

 

About Me

I'm Mike Semlitsch the owner of PerfectTrendSystem.com. My trading career started in 2007. Since 2013 I have helped thousands of traders to take their trading to the next level. Many of them are now constantly profitable traders. 

The following performance was achieved by me while trading live in front of hundreds of my clients:

Connect With Me:  

This FREE Indicator Can Transform
Your Trading!

FREE Indicator + Telegram Group


Request the Ultimate Double Top/Bottom Indicator which is used by 10,000+ traders.

Results From 5 Months!
This service starts soon! Be the first who get's notified when it begins!